Restyling dei vasi di fiori

L’estate è nel suo vivo e per farle onore decoriamo la casa con il verde rigoglioso e fresco di piante da appartamento o da balcone. Procedere al restyling dei vecchi vasi è una buona idea per esaltare la bellezza del giardinetto dentro casa o delle piante sul terrazzo. Bastano poche mosse per fare di un vecchio e insignificante vaso di terracotta un oggetto che attira l’attenzione. Bianco minimalista, vivaci colori estivi o motivi etnici, tutto è ammesso! Il restyling dei vasi di fiori è infatti soggettivo: dipende dallo stile e dalle abilità artistiche di ognuno.

Noi abbiamo scelto la variante classica: il bianco purista. Ecco cosa serve:

  • Vasi di terracotta o di argilla non smaltati
  • Nastro adesivo crespato / nastro adesivo per pittori
  • Vernice a gesso vintage, per es. Chalky in vendita da Do it + Garden oppure vernice per esterni resistente agli agenti atmosferici, se il vaso sarà poi messo in giardino
  • Pennello, matita, metro
  • Cartone o giornali come base
Farlo è semplice: occorre innanzitutto misurare le aree da dipingere ed evidenziarle tracciando una linea leggera con la matita. Poi fissare il nastro adesivo crespato lungo la linea tracciata. Quindi dipingere le aree evidenziate e lasciar asciugare. Fatto! Per stendere un’eventuale seconda mano, attendere che la prima mano sia completamente asciutta prima di riapplicare il nastro adesivo crespato. I vasi saranno così pronti per sfoggiare il nuovo look!
Dopo aver rivoluzionato il look dei tuoi vasi, ecco un'altra nuova idea per impreziosirli: basta qualche metro di spago o corda in sisal per trasformare un vaso standard in un vaso pensile. Per realizzarlo occorrono sette diversi pezzi di un grosso spago da pacchi o di corda in sisal.

  • Quattro pezzi devono avere la stessa lunghezza (a seconda dell'altezza a cui sarà appeso il vaso, circa 2 m)
  • Una striscia centrale di spago corrispondente alla lunghezza della circonferenza del vaso (+ 10 cm per annodarlo)
  • Due strisce per sostenere il vaso dal basso (misurare da un punto della striscia centrale fino al punto opposto + 10 cm per annodare)

Per prima cosa fai passare la striscia centrale attorno al bordo del vaso senza annodarla in modo stretto. Dopodiché lega ad anello attorno ad essa i quattro pezzi di spago posizionandoli alle quattro estremità opposte del vaso. Stringi e annoda la striscia centrale e infine poni i due spaghi di sostegno sotto il vaso fissandoli ai quattro anelli.


Cerchi ancora più idee?

Tendenza: mobili outdoor in stile Bali

Tendenza: mobili outdoor in stile Bali

Mobili da giardino intrecciati, toni carichi del verde e accessori esotici – tutto l'occorrente per la tua piccola giungla casalinga.
Stile boho chic

Stile boho chic

Lust auf Ibiza-Feeling? Mit den passenden Accessoires den Boho-Chic umsetzen.